Reengineering

 

Tocchet Macchine Utensili è un'azienda esperta nella realizzazione e reenginerizzazione di macchine utensili ricostruite sulle specifiche esigenze del Cliente, per queste attività si avvale di un'esperienza ultradecennale e di competenze sia nelle attività di ufficio tecnico che in quelle esecutive.

In considerazione delle esigenze del Cliente, Tocchet può proporre la reenginerizzazione di macchine usate già afferenti al parco macchine del Cliente stesso o reperibili sul mercato attraverso una rete commerciale costruita nel tempo con le migliori e più qualificate Aziende Commerciali.

L'attività di Reengineering di una macchina usata diviene indispensabile quando l'azienda dispone di un macchinario datato, poco produttivo, inaffidabile o lento ma ancora ottimo dal punto della struttura meccanica.
In tali casi è consigliabile l'aggiornamento con nuove tecnologie e componenti in grado di aumentare l'efficienza e la produttività e di adeguare il macchinario alle normative di sicurezza minimizzando, al contempo, i costi.


 

Il Reenginering permette di conseguire importanti vantaggi, quali:
- l'aumento dell'affidabilità della macchina con riduzione delle attività manutentive ordinarie e straordinarie
- l'incremento di produttività e l'allungamento della durata del macchinario
- la riduzione dei tempi di fermo macchina causati da guastoi improvvisi;
- l'accrescimento della resa dell'investimento iniziale della macchina;
- il miglioramento della qualità del lavoro per gli operatori;
- una maggiore sicurezza del personale e dei processi in cui questo è impiegato.

Tutti questi elementi sono ancor più importanti in una fase come l'attuale in cui è necessario realizzare investimenti contenuti e rapidamente ammortizzabili, una reingenerizzazione con un aggiornamento dei controlli numerici e azionamenti di ultima generazione unite a revisioni complete o riprogettazione di ammodernamenti della parte meccanica permettono di riportare a nuova vita una macchina con un risparmio di oltre il 70% rispetto all'acquisto del nuovo, inoltre, l'esperienza ha mostrato che grazie agli interventi si realizza una drastica riduzione dei fermi macchina (fino al 90%) con benefici di produttività e di abbattimento dei costi di manutenzione.

Tocchet Macchine Utensili opera su una vasta tipologia di macchinari di medie e grosse dimensioni e, in particolare, si è specializzata nel rengineering elettronico e meccanico di, torni paralleli e verticali, frese e alesatrici di grosse dimensioni, realizzando un’ ampia tipologia di interventi, quali:
- la riprogettazione e realizzazione di modifiche strutturali quali allungamenti o rialzi atti ad aumentare le performances dimensionali della macchina. La riprogettazione (con eliminazione delle parti vetuste) e ricostruzione customizzata dei sistemi di trasmissione del moto a vantaggio della prestazione in velocità unita alla precisione ottenibile.
- l'applicazione di guide a ricircolo di rulli, viti a ricircolo di sfere modificate per aumentare le velocità degli assi lineari.
- l'applicazione di sistemi CNC e di misura di nuova generazione che possano dare prestazioni elevati unite all’ interfacciabilità della macchina ai moderno sistemi CAD/CAM.
- l'applicazione di motorizzazioni di nuova generazione capaci di offrire prestazioni al passo coi tempi.

Il Reengineering è una soluzione che presenta in tutti i contesti della macchine utensili, il miglior rapporto tra spesa e rendimento, ma in considerazione della complessità delle operazioni implicate e del complesso equilibrio su cui si fonda il funzionamento delle macchine, è necessario affidare l'attività esecutiva e di messa a norma ad aziende dotate di comprovata esperienza in questo settore come Tocchet Macchine Utensili.
L'esperienza detenuta dalla Tocchet Macchine Utensili rappresenta la massima assicurazione su una perfetta esecuzione delle attività di Reenginering che doneranno nuova vita alla macchina del Cliente.